Ricordando un viaggio: Seattle, an affair to remember

Gli anni Novanta per me sono stati gli anni del liceo, della patente e dei film rivisti centinaia di volte, al punto da ricordarne a memoria le battute. Quel periodo è stato segnato da due titoli in particolare: Singles, del ’92, e Sleepless in Seattle, uscito l’anno dopo. In molti avranno da ridire sulla loro… Read More Ricordando un viaggio: Seattle, an affair to remember

Seattle, dove far girare la testa a Marco Polo

Qualche settimana fa attraverso il blog delle Guide Marco Polo ho ricordato un viaggio che racconta una storia d’amore con una città che per molto tempo è stata la mia meta da sogno per eccellenza. Per anni ho desiderato visitare la città di Sleepless in Seattle, di Singles, di Starbucks e della Microsoft. Quando ci sono finalmente andata, ho… Read More Seattle, dove far girare la testa a Marco Polo

Dove andare in vacanza a Natale

Per me la risposta è: da nessuna parte. Infatti, come tutti gli anni, sarò in vacanza soltanto pochi giorni, e al Prigioniero toccherà lavorare anche il giorno della vigilia. Vorrà dire che come da tradizione trascorrerò le feste all’ingrasso, mangiando qualunque cosa dal cotechino al panettone. Ma se avessi la possibilità di partire, dove andrei?… Read More Dove andare in vacanza a Natale

Fritto misto alla piemontese: il meglio e il peggio del 2016 e i #TravelDreams2017

In questi giorni The Food Traveler compie un anno: alla fine di dicembre del 2015 ho pubblicato i primi post che raccontavano in maniera un po’ disordinata alcuni viaggi recenti e altri più lontani nel tempo. In un’unica occasione festeggio il compleanno del blog, riassumo i viaggi del 2016 e aggiungo l’elenco dei posti che vorrei vedere nel 2017.… Read More Fritto misto alla piemontese: il meglio e il peggio del 2016 e i #TravelDreams2017

Ricordando un viaggio: lost in Portland, Oregon

Provo dei sentimenti contrastanti nei confronti di Portland, città che ho visto qualche anno fa durante uno degli ultimi viaggi di lavoro prima delle vacanze di Natale: tante ore di volo, poco riposo e indirizzi che confondono le idee… Avrei dovuto capirlo subito che Portland è una città che disorienta. Già in aeroporto, al check-in… Read More Ricordando un viaggio: lost in Portland, Oregon

Liebster Award: alla scoperta di nuovi blogger

La scorsa settimana è stata abbastanza penosa: mi sono lasciata convincere dal mio (ex) parrucchiere a fare la permanente, con il risultato che ora assomiglio a un barboncino con il frisé. Quando ormai ero convinta che niente e nessuno potesse tirarmi su di morale, sono arrivate quasi contemporaneamente due nomination al Liebster Award, il premio conferito… Read More Liebster Award: alla scoperta di nuovi blogger