Alcune curiosità sull’American English

Ricordo un articolo molto divertente scritto da una blogger che seguo, in cui l’autrice raccontava un paio di aneddoti che l’hanno vista protagonista di alcune disavventure durante un viaggio negli Stati Uniti. Dalla confusione nei ristoranti al momento dell’ordinazione, quando la pronuncia sbagliata ha reso complicato lo scambio con la cameriera, fino a un episodio… Read More Alcune curiosità sull’American English

Oggetti smarriti: quello che la gente dimentica negli alberghi

Vi è mai capitato di dimenticare qualcosa in una stanza d’albergo, rendendovene conto quando ormai era troppo tardi per tornare indietro? A me è successo anni fa in Scozia, con un cappellino antipioggia che si era rivelato utilissimo in quella vacanza. Quando ho realizzato di averlo lasciato nella camera del B&B, ero già comodamente seduta… Read More Oggetti smarriti: quello che la gente dimentica negli alberghi

Cosa non regalare a Natale a chi ama viaggiare

Questo è il periodo dell’anno in cui vengono pubblicati innumerevoli articoli sulle idee regalo per chi ama viaggiare. Posso dire che secondo me, nella maggior parte dei casi, sono liste inutili? Forse perché non amo molto l’atmosfera natalizia, ma soprattutto perché non sempre è il pensiero che conta e nove volte su dieci ci si… Read More Cosa non regalare a Natale a chi ama viaggiare

Cibo e viaggi: parole intraducibili in italiano

Avete presente quelle persone che in un discorso in italiano infilano tre o quattro parole in inglese? Ci vediamo per un lunch, così ti faccio un update. Non solo sul lavoro, ma anche nella comunicazione quotidiana, per esempio quando in un negozio la commessa ci propone una maglia over anziché semplicemente larga, o un paio… Read More Cibo e viaggi: parole intraducibili in italiano