#IlMioBagaglioPer Bellaria-Igea Marina

Da un po’ non partecipo alla rubrica #IlMioBagaglioPer ideata da Orsa nel Carro e, visto che quella delle mie prossime vacanze è una valigia insolita, allora quale occasione migliore per condividerne il contenuto? Un bagaglio insolito perché la mia sarà una destinazione diversa da quelle che prediligo abitualmente. Io che amo il freddo, il nord, la montagna, le capitali gelide e rigorose, tra qualche giorno partirò per il mare. 

Processed with VSCO with c1 preset

No, purtroppo non tornerò in Florida. E, se proprio devo dirla tutta, l’idea della vacanza in spiaggia non era la mia prima scelta. Ma quest’anno io e il Prigioniero abbiamo pochi giorni di ferie in comune, e per di più abbiamo avuto il via libera sulle date molto tardi, al punto che prenotare un aereo per una destinazione anche solo vagamente esotica sarebbe diventato troppo dispendioso.
Abbiamo deciso di trascorrere la nostra quasi-settimana di vacanza a Bellaria-Igea Marina, in Emilia-Romagna. La scelta è ricaduta su questa città del litorale romagnolo non solo per motivi economici e logistici, ma soprattutto grazie a Romagna di Sorprese, iniziativa ideata da tre blogger che seguo: Claudia di Voce del Verbo Partire, Sara di Dai che Partiamo e Cassandra di Viaggiando a Testa Alta.

View this post on Instagram

🇬🇧 Borgo di San Giuliano, Rimini (Emilia Romagna) ⠀⠀ – ⠀⠀ Scenes of daily life in one of the most characteristic places of the city of Romagna: Borgo di San Giuliano -⠀⠀ I fell in love with these houses all colored in pastel tones and its beautiful murals. ⠀ -⠀⠀ I thank the fantastic guide Christain Savioli for bringing us to the discovery these amazing places. -⠀ ▶ Continue to follow me here on IG and, above all, in the Stories ◀ ⠀⠀ •⠀⠀ •⠀⠀ 🇮🇹 Borgo di San Giuliano, Rimini (Emilia Romagna)⠀⠀ – ⠀⠀ Scene di vita quotidiana in uno dei putni più caratteristici della città romagnola: Borgo di San Giuliano.⠀⠀ -⠀⠀ Mi sono innamorata di queste case tutte colorate dai toni pastelli e degli splendidi murales.⠀ -⠀⠀ Ringrazio la fantastica guida Christain Savioli per averci portato alla scoperta di questi luoghi. -⠀⠀ Il progetto #RomagnaDiSorprese continua e ti ricordo di seguire anche le mie colleghe: @daichepartiamo_travel_blog @clodb81 -⠀ ▶ Continua a seguirmi qui su IG e, soprattutto, nelle Stories ◀⠀⠀ .⠀⠀ .⠀⠀ ••••••••••••••••••••⠀⠀ 📸 @nikonitalia D3100, 18-105⠀ ••••••••••••••••••••⠀⠀ .⠀⠀ .⠀⠀⠀ #viaggiandoatestaalta #romagna #rimini #inemiliaromagna #igersrimini #igersemiliaromagna #borgosangiuliano #igcapture #emiliaromagna_friends #emiliaromagna_in_grande #emiliaromagnaturismo #emiliaromagna_super_pics #romagnamia #loves_emiliaromagna #volgoromagna #uauemiliaromagna #yallersemiliaromagna #iamatraveler #places_wow #beautifuldestinations #lovelyplace #beautifulmatters

A post shared by TRAVEL LOVER ✈️ Cassandra 🇮🇹 (@viaggiandoatestaalta) on

Sono stata un’unica volta sul litorale romagnolo, per un weekend a Cesenatico: mi aspettavo una città con poco da offrire oltre alla spiaggia, ma sono rimasta piacevolmente sorpresa. E non ho dubbi che a Bellaria-Igea Marina sarà lo stesso e che l’accoglienza romagnola ci farà sentire a casa nostra.

Cosa mettere dunque, nel bagaglio per una vacanza in un posto caldo, soleggiato, dove con ogni probabilità trascorreremo tante ore in spiaggia e a tante altre – magari la sera – esplorando i borghi della Romagna?

Porterò con me il mio fedele zaino Kånken, seguendo la regola del less in more. Qualche costume, pareo, sandali e espadrillas. Poi alcuni capi nuovi, realizzati in maniera artigianale e che mi aiuteranno a “disintossicare” il mio guardaroba da tutto ciò che non è etico: il mio piccolo contributo alla Fashion Revolution.  Porterò con me la t-shirt personalizzata di Bottega Creativa, e il vestito di lino che ho comprato da Eliza Made With Love.

Non mancheranno le creme solari, tra cui una a protezione 50 per evitare eritemi e scottature, così come un buon doposole: si accettano consigli in proposito, data la mia ignoranza sul tema prodotti per la protezione della pelle e dei capelli in spiaggia.

Per quanto riguarda l’albergo, ho scelto la sostenibilità ambientale prenotando una stanza all’Hotel San Salvador. Anche in questo caso, devo ringraziare innanzitutto Claudia di Voce del Verbo Partire che con la sua descrizione del soggiorno al San Salvador mi ha convinta che questo hotel faceva al caso mio. Una struttura a gestione famigliare, con un’attenzione particolare verso il risparmio energetico, verso la qualità delle materie prime e verso il benessere degli ospiti. La gentilezza delle persone che lo gestiscono è davvero notevole, nonostante finora ci siamo sentiti solo via email e telefono.
Insomma, non vedo l’ora di provare in prima persona e di riposarmi sotto un ombrellone sulla spiaggia.

Spero anche di vedere alcune delle dieci cose da non perdere a Bellaria-Igea Marina, seguendo i consigli di Marta di Viaggi e Sorrisi, come per esempio fare un po’ di shopping all’isola dei Platani e passeggiare lungo il Porto Canale.

Ma soprattuto, voglio provare la cucina romagnola che, secondo molti, è addirittura meglio di quella piemontese 😉 Intanto mi sto preparando mangiando una volta alla settimana la piadina – qui, in provincia di Cuneo, nell’unica piadineria della mia città, ma immagino che non sia la stessa cosa…

Siete già stati a Bellaria-Igea Marina? Avete consigli su cosa non può mancare nel mio zaino? Fatevi avanti!

Cover photo © Marion Michele on Unsplash

20 pensieri riguardo “#IlMioBagaglioPer Bellaria-Igea Marina

  1. Un onore Silvia, far parte di questo post! Grazie per aver apprezzato e dato valore al nostro progetto in Romagna, grazie per aver apprezzato anche il mio resoconto sul San Salvador: raccontare e far conoscere la mia terra “oltre la copertina”, è un personale e sentitissimo obiettivo.
    Prima di tutto ti dico: ri-benvenuta in Romagna! Goditi questo periodo di riposo, goditi le coccole e la cucina del San Salvador, goditi la spiaggia e le passeggiate serali.
    Se avrete modo, tra le cose da visitare a Bellaria vi consiglio assolutamente la Torre Saracena, con il suo Museo delle Conchiglie (aperto anche la sera), la Casa Rossa, anche questa aperta di sera. Pure il Museo Etnografico potrebbe essere molto interessante. Reperti archeologici e un racconto semplice e visivo, di quella che è stata la vita in Romagna, soprattutto dal dopoguerra in poi.
    E sai che il meraviglioso entroterra, tra borghi e rocche malatestiane, il centro storico di Rimini o eventuali parchi acquatici, sono tutti nel raggio di poche decine di km. Per qualsiasi suggerimento, io sono sempre a disposizione, basta un messaggio!
    Ti abbraccio fortissimo e ancora grazie di tutto…
    A presto,
    Claudia B.

    Piace a 1 persona

    1. Sono stanchissima in questi ultimi giorni, ma forse è perché quando sai che manca poco alle ferie ti sembra che non passi più. Quindi non vedo l’ora di arrivare in albergo domani, sistemare le nostre cose e se non è troppo tardi passare ancora un po’ di tempo in spiaggia, magari quando la maggior parte della gente sta tornando a casa.
      Sono sicura che starò benissimo. Tra l’altro le persone con cui ho parlato in questi giorni e che sono state da quelle parti mi hanno parlato benissimo dell’ospitalità e della gentilezza dei romagnoli, quindi non vedo davvero l’ora!
      Grazie per i suggerimenti sulle cose da vedere 😘

      Mi piace

  2. Ohhh che sorpresona! *__* Ho aperto il link della notifica con molta curiosità, era tanto che non aggiornavo la rubrica! Rubrica che tra l’altro credo si sia persa nei meandri dei traslochi e delle varie prove di un tema WP decente! Stasera ti aggiungo subito e vedo anche di risistemarla! 😉 Detto questo ti fa tantissimo onore scegliere una vacanza eco friendly a partire dalla scelta dell’alloggio fino alla scelta del bagaglio “disintossicando” come dici tu il tuo guardaroba da capi di provenienza non etica. L’avevo adocchiato già su IG il tuo ultimo acquisto e mi è piaciuto tantissimo! C’è un aspetto che tuttavia mi preoccupa Silvia…sai non credo che riuscirai a mantenere il filone etico del tuo viaggio sul discorso cibo in una regione come la Romagna! 😀
    Non vedo l’ora di scoprire dove ti porteranno le tue papille gustative! 😛 Grazie per aver contribuito ancora una volta, ti auguro buona vacanza e tanto tantissimo relax! ❤

    Piace a 1 persona

    1. La tua rubrica oltre a piacermi tantissimo – perché sono curiosa e mi piace vedere cosa mette la gente in valigia 😉 – è anche utilissima perché ci sono tanti spunti da copiare su cosa portare in viaggio! Quindi ti prego, non lasciare che vada persa tra i meandri di WP!
      Sto pensando di potermi un paio di scarpe da running, tanto andiamo in macchina e non ci sono problemi di spazio, perché temo che se non mi muoverò un po’, il cibo romagnolo mi farà ingrassare di almeno cinque chili 😱
      Grazie e buona weekend ❤️

      Piace a 1 persona

  3. Se ti consola anche io andrò una settimana a Bellaria. Primo perché faccio compagnia alla mia sorellona che in questo periodo ne ha bisogno. Secondo perché quasi tutti gli anni faccio un salto, alle bambine piace molto, non c’é alcun dubbio che per i bambini offrono delle soluzioni divertenti. Terzo ed ultimo, adoro la Romagna, sin da quando sono bambina che andavo in vacanza con i miei. L’anno scorso ho visitato il museo delle conchiglie, il parco del gelso (che per fare foto al tramonto consiglio) e ovviamente pedalate infinite con i risciò. Quando vai, magari ci si incontra

    Piace a 1 persona

  4. Sono sicura che anche questa fuga al mare saprà regalarti grandi soddisfazioni! Nella Riviera Romagnola soggiornai, svariati anni fa, qualche giorno a Riccione: ricordo un’accoglienza fenomenale, molteplici attività sulla spiaggia, serate con localini sempre aperti e piadine strepitose che ancora oggi mi fanno venire l’acquolina in bocca soltanto al pensiero 🙂

    Piace a 1 persona

  5. Se l’anno scorso ci sono stata ben due volte, quest’anno mi mancherà tantissimo preparare il bagaglio per Igea Marina.
    Leggo il post in ritardo, ma sono certa che sarà stato un soggiorno più che piacevole, soprattutto perché conosco bene l’hotel San Salvador…che invidia!!!
    Baciotti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...