Food & The City: a NYC con Chiarina Around the World

Chiara vive in Toscana, dove lavora come impiegata amministrativa. Prima del “posto fisso” ha viaggiato e lavorato all’estero, e da poco ha iniziato a raccontare le sue esperienze di viaggio sul suo blog Chiarina Around the World.

A quante persone avete sentito dire che negli USA si mangia male?
A mio avviso non è così e sopratutto questa affermazione non è da attribuire assolutamente a New York.
Certo se queste persone come molti italiani vanno alla ricerca di cibo italiano, hanno tutto il diritto (o quasi) di asserire ciò. Infatti il problema sussiste se una volta entrati  in un qualsiasi ristorante che si autoproclama italiano pensiate di gustare i piatti tipici della nostra nazione; vedrete che puntualmente ne rimarrete delusi. I veri ristoranti italiani esistono e vi assicuro che i piatti rendono giustizia alla nostra cucina nazionale ma sono costosi e sicuramente non sono quelli appartenenti alle catene di ristorazione commerciali acchiappa turisti.
Ma non voglio parlare di cucina italiana… perché cercare ristoranti pseudo-italiani quando ti trovi in una metropoli che offre una moltitudine di cucine internazionali?
Quindi per gli sperimentatori culinari darò alcuni suggerimenti per poter gustare alcune prelibatezze internazionali.

CUCINA LIBANESE
Naya Mezze & Grill 1057 Second Avenue
Qui potrete assaggiare numerosi piatti che rispecchiano la tradizione libanese in un ambiente contemporaneo; è una combinazione di vecchio e nuovo; pura tradizione mescolata con l’innovazione. Troverete mezze per tutti i gusti, vegetariane e non, ottime tips di Hummus e gustosi Chicken Shawarma e Beef Kebab.

Per un lunch veloce vi consiglio invece il Naya Express al 688 Third Avenue, dove potrete scegliere numerosi wrap e insalate; io vi consiglio vivamente di assaggiare il loro Falafel Wrap… veramente delizioso.

Falafel New York City

CUCINA INDIANA
Indigo Indian Bistro 283 Columbus Avenue (at 73rd street)
Piccolo ristorantino nell’Upper West Side, vicinissimo al Natuarl History Museum, dove potrete essere deliziati da buonissimi piatti a base di curry (il mio preferito è il Chicken Vindaloo) ma decisamente ottimi sono  anche i piatti Tandoor e gli starters.

Indigo New York

CUCINA TAILANDESE
Wondee Siam I 792 Ninth Ave 
Per chi vuole mangiare un ottimo Pad Thai o una deliziosa Tom Yum Soup suggerisco di fermarsi in questo piccolo ristorante situato nella zona di Hell’s Kitchen. Personale veramente cordiale, piatti abbondanti a prezzi modici. Per chi è stato in Tailandia riconoscerà in questi piatti i veri sapori della cucina tailandese.

Padthai New York

CUCINA AMERICANA
Katz’s Delicatessen 205 East Houston Street (corner of Ludlow St)
Chi non conosce la famosa scena di Harry ti presento Sally dove Meg Ryan simula un orgasmo in una tavola calda di New York? Bene questa tavola calda si chiama Katz’s Delicatessen ed  è uno di quei locali di cui difficilmente ti scordi. La sala è sempre affollata ed abbellita con una miriade di foto di personaggi noti che vi hanno fatto visita e qua potrete gustare una delle specialità più mitiche di NYC: il PASTRAMI. Carne tagliata al bancone sul momento e servito tra fette di pane in cassetta o per i più golosi in un enorme sfilatino dalle calorie infinite. Consigliatissimo per chi vuole provare una pietanza veramente orgasmatica.

katzinterior.jpg

CUCINA AMERICANA
Corner Bristo 331 W 4th Street
Sono arrivata in questo pub grazie alle recensioni positive sulle diverse guide al miglior hamburger di NYC, ma soprattutto grazie alla mia adorazione per How I met your mother in cui viene definito all’unanimità come il miglior hamburger della città. Questo splendido posticino si trova all’incrocio tra la West 4th street e Jane Street nel cuore del West Villagee qui potrete gustare un fantastico hamburger con l’H maiuscola. Nel menù ci sono solamente 3 scelte ma tutte formidabili: Hamburger – Cheese Burger – Bistro Hamburger (con bacon)  con  Patatine e una birra a scelta. Altamente consigliato.

corner-bistro

CUCINA CINESE
Vanessa Dumpling House 118 Eldridge Street
Piccolo locale di Chinatown che dall’esterno sembra più una bettola che altro, ma una volta superata la soglia di ingresso vi ritroverete ad assaggiare i dumplings più buoni di tutta NY. Troverete ravioli fatti a mano con diversi ripieni e cotti al momento; potete scegliere le varie tipologie di cottura (al vapore, alla piastra, o fritti). I prezzi sono bassissimi, il locale è sempre strapieno e faticherete a trovare posto nelle ore di pranzo e cena. Ottime anche la zuppa di miso e la focaccia di sesamo.

vanessa.jpg

PASTICCERIA
Magnolia Bakery 401 Bleecker Street, W 11th & Bleeker Street
Per i golosi una tappa obbligatoria!
Resa famosa (ai non locals) dalla serie Sex and the City e presente praticamente in ogni serie tv americana, Magnolia Bakery sforna i cupcakes più buoni che io abbia mai assaggiato. E’ un negozietto piccolino ma molto grazioso, dove c’è una vasta esposizione di coloratissimicupcakes e di esorbitanti torte multipiano. A Manhattan ce ne sono due, io vi consiglio quello vicino al Greenwich Village e di prendere i vostri dolci e i vostri cappuccini “to go” e consumarli nella bellissima piazzetta di fronte, come le mitiche Carrie e Miranda in una delle tante puntate di Sex and the City.

Magnolia bakery.jpg

PASTICCERIA
Junior’s 1515 Broadway 45th St. B/W Broadway & 8th Ave
Mangiare una cheesecake qui ti fa capire che in Italia non hai mai provato una vera cheesecake! Junior’s è un ristorante tipico americano, dove potrete gustare non solo dei dolci deliziosi ma anche ottimi hamburger ed altri piatti della cucina americana. Ce ne sono diversi a New York, io sono stata in quello vicino a Time Square, ottimo per mangiare qualcosa, prima o dopo, essere stati a vedere uno spettacolo in uno dei tanti teatri diBroadway. Ma tornando ai dolci vi suggerisco di provare la strawberry cheescake o la redvelvet cheesecake, ogni cucchiaino è un’esplosione di calorie, ma ne vale la pena.

juniors

CUCINA AMERICANA
Big Daddy’s 1596 2nd Ave
Dopo avere assistito ad uno stand up show al Comic Strip Live sulla Second Avenue sono entrata in questo locale in stile anni cinquanta con arredi giustamente kitsch. Ambiente accogliente e caratteristico, sembrava di essere in una puntata di Happy Days. Il cibo ottimo, abbondante e di qualità. Ottimi hamburgers, gustosi pankecakes (per chi vuole provare la colazione) e deliziosi milkshakes.

Big Daddy New York

CUCINA ITALIANA
San Matteo Panuozzo 1739, 2nd Avenue
Per gli italiani che non possono fare a meno di mangiare italiano anche all’estero questo è il locale che fa per voi! San Matteo è una pizzeria dove potrete mangiare la vostra amata pizza, fatta secondo la tradizione napoletana e con ingredienti esclusivamente italiani, cotta al forno a legna, tanto buona che vi sembrerà di essere in Italia. Ambiente piccolo ma carino, sempre affollato e proprietario simpatico. Pizze e panuozzi ottimi che potete accompagnare con una scelta di birre artigianali. Tutto buonissimo, ma come avevo già accennato precedentemente per mangiare del buon cibo nazionale si paga e si paga caro, infatti preparatevi a pagare per una semplice margherita ben 13 dollari. Comunque ripeto pietanze gustose ed ottime, a voi la scelta se spendere una cifra spropositata per piatti che potete mangiare ogni giorno nel vostro paese.

Panuozzo New York

New York è una città enorme per cui ad ogni angolo potreste trovare il vostro locale preferito; questi che ho menzionato sono i miei e spero di esservi stata utile in qualche modo.

Cover photo © Edward Kimber

12 pensieri riguardo “Food & The City: a NYC con Chiarina Around the World

  1. A volte neanche i ristoranti italiani in Italia propongono cibo “original”!
    Siamo tutti consapevoli!
    Non sapevo che il locale dove Meg Ryan diede il meglio di sè, esistesse veramente!
    Questo articolo propone un piacevole excursus culinario, complimenti.
    E non ho neanche sofferto molto…ho già pranzato 😉

    Liked by 1 persona

      1. Anch’io sono rimasta male quando l’ho scoperto..
        Tutti gli episodi sono stati girati negli studios a Burbank, California..comunque se andate come me all’incrocio tra Grove st e Bedford st riconoscerete l’esterno del condominio dove si trovavano gli appartamenti dei personaggi 😊

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...